150° anniversario di Fondazione Boccone del Povero

in collegamento streaming con la Cattedrale di Palermo

 

 

Padre GIOVANNI SALONIA dei frati Minori Cappuccini

 NOMINATO IL VESCOVO AUSILIARE DI PALERMO

Il Santo Padre Francesco ha oggi nominato, Vescovo Ausiliare dell’Arcidiocesi di Palermo, il Rev.do P. Giovanni Salonia, dei Frati Minori Cappuccini della Provincia Religiosa di Siracusa, assegnandogli la sede titolare di Butrinto. P. Salonia è già noto in Diocesi sia per la sua opera di formazione come docente nella Facoltà Teologica di Sicilia e presso la LUMSA, sia come direttore del Consultorio familiare Oasi Cana di Palermo. A darne comunicazione ai Vicari Episcopali, al Clero e al personale della Curia, convocati per l’occasione a mezzogiorno nel Salone Filangeri del Palazzo Arcivescovile, è stato l’Arcivescovo mons. Corrado Lorefice, nello stesso momento in cui in Vaticano veniva resa pubblica la nomina pontificia. Il Clero è stato avvisato contemporaneamente tramite un messaggio. Nel comunicare la decisione del Papa, l’Arcivescovo ha espresso la sua gratitudine al Santo Padre per la sollecitudine e l’attenzione che ancora una volta ha voluto rivolgere alla Diocesi di Palermo e ha formulato, anche a nome del clero e dei fedeli della Chiesa palermitana, le sue felicitazioni al Vescovo eletto, insieme all’augurio di un fecondo ministero nel nuovo e impegnativo servizio che si accinge ad assumere per il bene e il progresso spirituale e pastorale della santa Chiesa di Dio che è in Palermo (continua nel sito dell'Arcidiocesi)

 
 

 

Riflessione sulle Letture

di Domenica 19 Febbraio 2017 - VI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

 

Amate i vostri nemici

Gesù Cristo, Dio-con-noi e umanità nuova, insegna ai suoi discepoli il comandamento dell’amore, la nuova legge del Vangelo che sostituisce per sempre la legge pagana del vecchio uomo: “Amerai il tuo prossimo e odierai il tuo nemico”.
Il nostro spirito trema sentendo le esigenze di questo nuovo comandamento. Non è forse più facile aggredire chi ci aggredisce e amare chi ci ama? Forse è a questo che ci spingerebbero i nostri sensi, è questa la voce dell’anima umiliata non ancora raggiunta dalla luce del Dio di Gesù Cristo, del solo vero Dio. Ecco perché l’amore di carità è un precetto insolito, che apre ad un nuovo orizzonte antropologico la civiltà antica e ogni civiltà umana possibile.
Visto da questo orizzonte, l’uomo, ogni uomo, appare creato a immagine e somiglianza di Dio e non più formato secondo una natura disuguale e arbitraria, come invece credevano i pagani. Liberato dai suoi peccati grazie all’azione redentrice di Cristo e rinnovato dall’azione dello Spirito, l’uomo, ogni uomo, è il tempio in cui risplende lo Spirito di Dio. Dio ama l’uomo per se stesso, a tal punto che consegna alla morte suo Figlio.
Dal momento che Dio ci ama in questo modo e ci ha fatti partecipi del suo amore, noi non possiamo che perdonare il nostro prossimo e aiutarlo perché viva e si sviluppi.

  

 dal sito La Chiesa.it

 

Avvisi e news

 


Orario delle S. Messe


Giorni feriali: ore 07,30 - 18.00 (non sarà celebrata dal 3 agosto 2015 al 3 settembre 2015)

Giorni festivi: 08,45 - 09,45 (non sarà celebrata dal 24 luglio 2016 al 4 settembre 2016) -11,00 - 18,00


Le celebrazioni liturgiche e gli appuntamenti in Cattedrale oltre quelle ordinari 

nel mese di FEBBRAIO 2017


8 febbraio ore 21.00

Veglia di preghiera d'intercessione per le vittime della tratta

 

18 febbraio ore 10.00

Cerimonia di investitura dei Cavalieri del S. Sepolcro

Liturgia presieduta da S.E. Don Corrado Lorefice

Arcivescovo di Palermo

 

20 febbraio ore 18.00

Liturgia Eucaristica in memoria di Don Giussani

 

21 febbraio ore 18.00

Liturgia Eucaristica in memoria del Beato Giacomo Cusmano

Liturgia presieduta da S.E. Don Corrado Lorefice

Arcivescovo di Palermo

 

20 febbraio ore 21.00

Incontro con i Nubendi

21 febbraio ore 18.00

 

Somministrazione del Sacramento del Battesimo

Liturgia presieduta da S.E. Don Corrado Lorefice

Arcivescovo di Palermo

 

il 7 gennaio, in Cattedrale, pranzo con 250 fratelli

                        

 

Il 7 gennaio 2017 gennaio in Cattedrale, con la partecipazione di S.E. Don Corrado Lorefice, Arcivescovo di Palermo, si è condiviso un momento di convivialità con quanti, nel territorio parrocchiale ed altre contrade della città, essendo nel disagio sociale, quotidianamente sono fatti segno di attenzione e cura dalla Comunità ecclesiale in Palermo e nel caso: Parrocchia Cattedrale, Caritas Diocesana, Suore Bocconiste di Piazza S. Marco, Suore Vincenziane di Piazza Bellini, Centro salesiano S. Chiara e Ufficio diocesano Migrantes, Alla organizzazione ed alla buona riuscita dell'evento hanno collaborato, oltre ai volontari della Parrocchia Cattedrale, gli operatori dell'Associazione Culturale Polizia Municipale di Palermo, gli operatori dell' Associazione LeAli della Protezione civile e operatori dell' Ass. Culturale "Cassaro Alto". Il pranzo si è concluso con la condivisione di un grande panettone offerto dalla Ditta Fiasconaro che ha donato un panettone ad ogni famiglia che ha partecipato all'evento

(le foto dell'evento nella pagina facebook della Cattedrale, clicca qui)

(Il Film dell'evento nella pagina facebook dell'Arcidiocesi di Palermo, clicca qui)

 

Notizie  per i visitatori

la Cattedrale di Palermo è aperta alla visita turistica

anche le domeniche dalle ore 09.30 alle ore 17.00

Si potranno visitare le tombe reali ed i tetti

 

La Cattedrale di Palermo PATRIMONIO DELL'UMANITA'

                        

"L'insieme degli edifici costituenti il sito di 'Palermo arabo-normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale' rappresenta un esempio materiale di convivenza, interazione e interscambio tra diverse componenti culturali di provenienza storica e geografica eterogenea.
Tale sincretismo ha generato un originale stile architettonico e artistico, di eccezionale valore universale, in cui sono mirabilmente fusi elementi bizantini, islamici e latini, capace di volta in volta di prodursi in combinazioni uniche, di eccelso valore artistico e straordinariamente unitarie.

Il sincretismo arabo-normanno ebbe un forte impatto nel medioevo, contribuendo significativamente alla formazione di una koinè mediterranea, condizione fondamentale per lo sviluppo della civiltaà mediterraneo-europea moderna". (© Dossier di Candidatura per l'iscrizione nella World Heritage List del sito seriale Palermo Arabo- Normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale, dicembre 2014)

Insieme alla Cattedrale di Palermo fanno parte dell’itinerario i Duomi di Monreale e Cefalù ed in Palermo la Cappella Palatina, il Palazzo Reale, la Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti, la Chiesa della Martorana, la Chiesa di S. Cataldo ed il Ponte Ammiraglio ed il Palazzo della Zisa

 

 

 arabo normanno

scarica la locandina dal sito UNESCO

link al sito UNESCO

link alla pagina facebook

Link alle pagine del Comune di Palermo

 

Uno sguardo sulla Città di Palermo dai tetti della Cattedrale

                        

VISITA DEI TETTI DELLA CATTEDRALE

per informazioni : tourcattedrale@diocesipa.it

telefono cellulare 329 3977513

le foto dei e dai tetti della Cattedrale

altre notizie per i turisti       

 

Vita Parrocchiale

 

23° anniversario della Ordinazione Sacerdotale di Mons. Filippo Sarullo

 

Domenica 15 gennaio tutta la Comunità parrocchiale si è stretta, durante la liturgia Eucaristica, in preghiera intorno al suo Parroco, Don Filipppo Sarullo, in occasione del 23° anniversario della sua Ordinazione Sacerdotale, per ringraziare insieme a lui il Signore per la avergli concesso la Grazia del Presbiterato, per manifestargli l'attaccamento filiale e per chiedere al Signore che continui ad illuminarlo ed a sostenerlo nel sua missione di Pastore. Nella foto un momento della festa conviviale nel salone parrocchiale.

 

CENTRO DI ASCOLTO CATTEDRALE E CENTRO POVEDA

"ESSERE GENITORI INSIEME"

offrono alle famiglie della Parrocchia e del quartiere l'opportunità di incontri di promozione umana e cultuale che favoriscano la riflessione e lo scambio di esperienze su tematiche attuali e familiari, oltre a momenti di attività laboratoriali volti alla scoperta o alla riscoperta di una creatività non sempre evidenziata nella vita quotidiana.

 

Azione Cattolica

 

Si è costituito in Parrocchia il gruppo adulti di Azione Cattolica, il 15 gennaio 2017, durante la celebrazione Eucaristica delle 09,45 il Parroco, Mons. Filippo Sarullo, ha consegnato ai soci le tessere per l'anno sociale 2016 - 2017

Quanti vogliono aderire possono indirizzare una email di richiesta  a  segreteriacattedrale@diocesipa.it, lasciando il numero di telefono per essere ricontattati.

 

C'è bisogno di te!

Chi vuole impegnarsi quale operatore della pastorale parrocchiale nella Liturgia, nella Catechesi e nella Caritas Parrocchiale (Progetto Cattedrale) può fissare un incontro con i coordinatori parrocchiali  contattando il numero telefonico 091.334373 o inviando un e.mail all'indirizzo:

cattedrale@diocesipa.it

 

La nostra Parrocchia da vita insieme alle altre parrocchie  ed Associazioni del volontariato sociale che operano nei quartieri Albergheria e Capo al

Progetto Albergheria e Capo insieme per la promozione umana.

Per avere notizie sul Progetto e sulle sue iniziative clicca sulla sottostante icona

Il progetto ALBERGHERIA E CAPO INSIEME per la promozione umana

 

  

I superbi mi hanno narrato cose vane,
ignorando la tua legge;
io invece parlavo della tua legge
davanti ai re senza arrossire

(Salmo 119,85.46)

 

VENERAZIONE DELLE SPOGLIE

DEL NUOVO BEATO

DON GIUSEPPE PUGLISI

IN CATTEDRALE

dalle ore 08 alle 13  e dalle 16 alle 19 

 

le foto della Cerimonia di Beatificazione