La Cattedrale di Palermo come arrivarci

La nostra Cattedrale si trova in Corso Vittorio Emanuele, la più antica strada di Palermo, chiamata fino a qualche tempo fà  "Cassaro". Qui vi diamo alcune indicazioni utili a raggiungerla con facilità  sia che vi fermiate brevemente nella nostra città, sia che il Vostro soggiorno sia più a lungo.

Il nostro consiglio è a visitare la nostra Cattedrale durante una passeggiata per il Centro Storico di Palermo che racchiude grandi testimonianze di storia e tradizioni popolari e splendidi tesori d'arte.

 

Per giungere in Cattedrale a piedi

Da dove Vi trovate dovrete portarvi sul Corso Vittorio Emanuele, quando Vi sarete giunti :

se avrete alle vostre spalle  la Porta Nuova proseguirete, superando la villa Bonanno ricca di alte palme, fino a che alla vostra sinistra si aprirà una piazza dominata dalla splendida mole della nostra Cattedrale,

se davanti a Voi avrete la Porta Nuova risalite il Corso fino che alla Vostra destra non vedrete il lungo prospetto della nostra Cattedrale.

Per giungere in Cattedrale con gli autobus di linea
 

dal porto, linea 139 fino a Corso Vittorio Emanuele, quindi la linea 105 per la Cattedrale.

dalla stazione, linea 107 o 101 sino al Corso Vittorio Emanuele, quindi la linea 105 per la Cattedrale

da e per Monreale, linee: 309, 339 e 389 da e per Piazza Indipendenza.

da e per Piazza Politeama, linea 104

Per giungere in Cattedrale essendo arrivati in città con l'aereo
 

Se noleggiate un'auto immettetevi nell'autostrada che collega l'aeroporto con la Città e seguite le indicazioni per "arrivo in città con auto"

Se scegliete di arrivare in città con il pullman di linea, questo Vi porterà a Piazza Giulio Cesare e seguite le indicazioni "arrivo in città con il treno"

Per giungere in Cattedrale essendo arrivati in città con l'automobile

Sia che arriverete a Palermo dalle autostrade che dalle Vie che collegano la Città al resto della Sicilia, vi immetterete nel Viale Regione Siciliana. La percorrete fino alla uscita "Corso Calatafimi". Prendete la direzione Centro e percorrerete il  lungo rettilineo che si conclude nella Piazza Indipendenza che supererete percorrendo il senso rotatorio che vi porterà, passati sotto l'arco di Porta Nuova, nel Corso Vittorio Emanuele, alla vostra destra le palme della Villa Bonanno, oltrepassata questa, si aprirà alla vostra sinistra la piazza dominata dalla Cattedrale.
Nelle adiacenti Piazza Sett'Angeli e Piazza Papireto potrete parcheggiare la Vostra auto.

Per giungere in Cattedrale essendo arrivati in città con la nave



La Cattedrale è abbastanza distante dal porto per cui Vi consigliamo di usare un mezzo pubblico: autobus, taxi o carrozzella (pattuite prima il prezzo).

 

Autobus di linea dal porto:

linea 139 fino a Corso Vittorio Emanuele, quindi la linea 105 per la Cattedrale.

Qui Vi consigliamo una lunga passeggiata che Vi consentirà di visitare alcuni dei principali monumenti di Palermo. Usciti dal porto percorrete la Via Enrico Amari che si conclude nella splendida Piazza Politeama che prende il nome da teatro  in stile liberty che in essa sorge. Da qui percorrete la centralissima Via Ruggero Settimo, detta il "salotto di Palermo" ed arriverete a Piazza Massimo in cui si erge l'imponente mole del neoclassico Teatro Massimo. Proseguite per la Via Maqueda fino ad arrivare ai "Quattro Canti di Città", determinati dall'incrocio di detta Via con il Corso Vittorio Emanuele. Nelle immediate vicinanze si trovano la Piazza Pretoria con il Palazzo di Città e con la splendida fontana cinquecentesca, le normanne  Chiese della Martorana e di S. Cataldo e la Chiesa Barocca di S. Giuseppe. Risalite il Corso Vittorio Emanuele verso monte fino a che alla vostra destra non si apre il piano dominato dal prospetto meridionale della nostra Cattedrale. Oltre alla Cattedrale potrete qui visitare il Museo Diocesano. La vostra passeggiata potrà quindi continuare lungo il Corso Vittorio Emmanuele alla cui conclusione si erge il Palazzo Reale con le sue testimonianze del tempo normanno tra le quali la Cappella Palatina. Quindi ritornate sui Vostri passi fino alla Cattedrale e proseguite  per Via Matteo Bonelli, Via Gioeni, Via Beati Paoli per visitare il mercato polare del Capo ricco di tesori d'arte, di colori di sapori e di tradizioni popolari.

 

Concluso questo itinerario di visita davanti alla Porta Carini nella Via Volturno, nelle immediate vicinanze del Teatro Mossimo, di cui potrete vedere facilmente la cupola Vi consigliamo di raggiungere la Vostra successiva destinazione con un mezzo pubblico.

Per giungere in Cattedrale essendo arrivati in città con il treno
 

La Cattedrale è abbastanza distante dalla Stazione ferroviaria Centrale. Vi consigliamo di prendere la metropolitana e scendere alla Stazione "Orleans" posta nelle immediate vicinanze del Palazzo Reale che custodisce splendide testimonianze del tempo normanno tra cui la Cappella Palatina. Costeggiando il Palazzo reale arriverete al Corso Vittorio Emanuele che percorrerete fino a che alla vostra sinistra non si apre il piano dominato dal prospetto meridionale della nostra Cattedrale.

 

Autobus di linea che dalla stazione portano in Cattedrale:

linea 107 o 101 sino al Corso Vittorio Emanuele, quindi la linea 105 per la Cattedrale