La qualità del tempo.


 

Caro Don Salvatore

Grazie, con la stessa intensità, con la quale ti rivolgevi al signore a nome nostro, con noi e per noi.

Abbiamo fatto un cammino  insieme per poco tempo, quattro anni, alla brevità del tempo è corrisposta la qualità del tempo. Abbiamo lavorato insieme nel nome del Signore. Ci hai insegnato che la Chiesa siamo noi.

Ci hai assicurato la tua preghiera, perché facciamo parte di te. Emmaus è la nostra comunità radunata. E' il signore che ci parla. Da Emmaus partiamo per andare a Gerusalemme.
 
"Ringrazio sempre Dio, per tutti voi, ricordandovi nelle mie preghiere,continuamente memore davanti a Dio e Padre nostro del vostro impegno nella fede,della vostra operosità nella carità e della vostra costante speranza nel Signore Gesù Cristo, A Lui la gloria.  Amen." ( San Paolo).
 
La chiesa di Santa Rosalia, con le stesse parole usate da Padre Salvatore Napoleone, nell'ultimo saluto alla comunità, a perenne ricordo.