Sui passi di Rosalia nell’Arcidiocesi di Palermo

Rosalia, eremita, è la Santa del porsi in cammino, per mettersi alla sequela di Cristo. L'invito in questa sezione del sito, curata in collaborazione con il Team Turismo del Progetto Policoro - Officina Territoriale "Itinerarium Rosaliae" dell'Arcidiocesi di Palermo, è quello di porsi sui passi di Santa Rosalia con lo spirito ed il cuore del Pellegrino o come semplice turista che voglia conoscere e porsi in relazione con un tratto significativo della storia, della cultura e del vissuto del popolo di Dio in Palermo.

"Sui passi di Rosalia" è una iniziativa dell'Officina territoriale "itinerarium Rosaliae", che è un cammino naturalistico-culturale-religioso realizzato nel 2014 dal Dipartimento di Sviluppo Rurale e Territoriale dell’Assessorato all’Agricoltura dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea della Regione Sicilia. Il 27 maggio 2020 è stata firmata la convenzione dalla Regione Siciliana e dalle Diocesi di Agrigento, Monreale e Palermo e l'Eparchia di nPiana degli Albanesi che sancisce il riconoscimento della dimensione religiosa e spirituale dell'itinerario.
Esso collega i luoghi del cammino di Santa Rosalia dall'Eremo di Santo Stefano Quisquina sui Monti Sicani in provincia di Agrigento al Santuario di Santa Rosalia sul Monte Pellegrino a Palermo - attraversando i luoghi in cui vi sono testimonianze del passaggio o della permanenza di Santa Rosalia. Per info su tutto l'itinerario >>

L'itinerario che qui proponiamo, con alcune digressioni, coincide con il tratto dell’ “Itinerarium Rosaliae” nel territorio dell'Arcidiocesi di Palermo.

si snoda per il Corso Calatafimi, prosegue per il Corso Vittorio Emanuele, l’antico Cassaro, ai Quattro Canti di Città risale a nord per le Vie Macqueda, Ruggero Settimo e Libertà fino a raggiungere l’incrocio con Via Lazio, proseguire per la Via Conte Federico fino a raggiungere l’imbocco alla antica strada dell’erta del Monte Pellegrino che conduce alla Sacra Grotta dove S. Rosalia visse e concluse i suoi giorni.

Link alla mappa dell’ "Itinerarium Rosaliae" >>

Le digressioni che proponiamo in questa pagina consentono di percorrere i passi di S. Rosalia da ancella di corte, prima della sua scelta vocazionale, ed i luoghi in cui con più intensità si manifesta la devozione dei palermitani. Una ulteriore estensione include i luoghi in cui sono le maggiori testimonianze artistiche della Santa.

Suggeriamo di prendere visione prima della lettura di queste pagine di quelle dedicate alla vita ed al miracolo di Santa Rosalia

Luoghi e servizi di accoglienza per pellegrini e turisti

Per info ed assistenza

Itinerarium Rosaliae - Officina Territoriale
Via Mariano Stabile, 221, 90141 - Palermo - Italy - Tel: +39 091 334625 - info@itinerariumrosaliae.it
- sito web >>pagina Facebook Collegata >>

L'Officina territoriale, che opera a servizio delle Comunità ecclesiali del territorio affidato alla loro cura, è  lo strumento strutturale e metodologico che il team Turismo e Cultura del Progetto Policoro della Arcidiocesi di Palermo ha individuato e reso operativo per:

  • conoscere e valorizzare le risorse del territorio;
  • costruire relazioni  utili a creare reti sistemiche finalizzate alla definizione operativa di una offerta culturale-turistica di  "comunità" che testimoni e faccia vivere l'esperienza dell’autenticità del vissuto dei luoghi, del calore e della genuinità dei rapporti umani, della storia, della cultura e delle tradizioni;
  • Rendere operativi percorsi, iniziative ed eventi, che oltre a produrre immediato ritorno e remunerazione economica, siano di processo per creare opportunità di lavoro durature e stabili.

altri link e contatti utili